Via Reverberi sta diventando una discarica abusiva?

Come abbiamo mostrato attraverso alcune foto, nell’area destinata al Programma integrato d’intervento di Via Reverberi, si osserva la presenza di una presunta discarica abusiva. Sembrerebbero infatti presenti rifiuti inerti di diverso genere (principalmente calcinacci da demolizione), ovvero rifiuti speciali per i quali sussiste divieto di scarico.

Per tutelare i cittadini, che anzitutto hanno diritto di sapere cosa sta succedendo in quest’area, il nostro Consigliere comunale Alessandro Porchetta ha presentato un esposto a Carabinieri, Arpa Lazio e Polizia municipale di Ciampino, per chiedere i dovuti accertamenti ed individuare gli eventuali responsabili.

Bisogna finirla con l’accettare questo comportamento di imprese edili e simili che sversano nei terreni rifiuti di ogni tipo. Chiediamo alle autorit√† locali competenti di procedere immediatamente alla identificazione dei responsabili e alla bonifica dell’area, attuando tutte le misure possibili, anche il sequestro dell’area.